Struttura: RUFA Rome University of Fine Arts
Progetto: Campagna di comunicazione per l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2013/2014
Direttore: Arch. Fabio Mongelli
Responsabile Eventi & Comunicazione: Caterina Tomeo
Responsabile Comunicazione non convenzionale: Claudio Spuri
Direttori Artistici: Davide Dormino, Corrado Terzi
Concept e Coordinamento: Claudio Spuri, Davide Dormino, Mario Rullo con Gianluca Vicini
, Martina Marabitti, Sonja Felix
Fotografia: Alessandro Carpentieri, Andrea Sabbadini con Giacomo Ragone, Ibrahim Zeaiter
Riprese e Post-produzione video: Pietro Ciccotti, Gianluca Graziadio, Vito Zagarrio con Alba Torregrossa, Anastasia Melnyk, Laura Tempestilli
Grazie a: Alessandro Di Cola, Alessio Ferri, Ali Isgandarov, Christophe Constantin, Diana Salanitro, Eva Luna Guerraz, Fabrizio Breschi, Federico Campisi, Federico Mirabitti, Felice Scala, Filippo Bondani, Giulia Cipriani, Giulia Giampieri, Giulia Leone, Giulia Martino, Giulia Marullo, Hasan Isgandarov, Hysen Drogu, Isabella Torre, Jonathan Di Pietro, Leonardo Lanna, Livia Olivetti, Livia Tondi, Lorenza Liguori, Luca Antonucci, Luca Bardella, Lucrezia De Fazio, Marianna Piazza, Martina Carillo, Matteo Sampaolo, Michela Nardella, Paola Centamore, Roberta Benedetto, Rodrigo Birot, Sacha Piedimonte, Sacha Turchi, Silvia Bertossi, Tiziana Di Santo, Veronica Grasselli, Walter Ventura
Anno: 2014

Generazione Futuro in Rosa e Azzurro ovvero un omaggio a Paolo Rosa e Studio Azzurro che diventano i due colori della nascita e dell’inizio di un nuovo anno accademico, raccontati attraverso un’azione di Ambient Marketing all’interno del quartiere Trieste/Salario di Roma.

La campagna declina il tema della nascita in tre momenti differenti:

PRIMA PARTE: LA LIETA NOTIZIA. Il quartiere si sveglia vestito di nuovi colori. Alcune delle principali zone di passaggio nella zona Trieste/Salario di Roma, sono state scelte per l’allestimento di trecento coccarde azzurre e rosa posizionate lungo le strade, in punti più o meno consueti. Sui fiocchi sono stati sistemati dei cartoncini bianchi con all’interno diversi messaggi anonimi, per un totale di sei varianti, relativi al tema della nascita e della didattica.

SECONDA PARTE: L’INVITO. La sorpresa si legge tra le mani delle persone. Dopo i fiocchi colorati arrivano le bomboniere rosa e azzurre per avvicinare gli abitanti del quartiere all’evento d’inaugurazione firmato RUFA Rome University of Fine Arts. Piccole scatole regalo, contenenti un invito in forma di pergamena, vengono consegnate a mano dagli studenti ai passanti incuriositi, svelando il così il senso dell’iniziativa.
La scatola e la sua apertura manuale richiede l’interazione con le persone che partecipano in questo modo al progetto culturale dell’Accademia.

TERZA PARTE: LA FESTA. Un’entrata ricca di fantasia. L’evento si presenta al quartiere con un allestimento scenografico che già da fuori accoglie e accompagna gli ospiti al cuore della festa. I fiocchi rosa e azzurri insieme alle fotografie realizzate dagli studenti durante le due precedenti attività creano un percorso visivo diretto all’interno dell’Accademia, anticipando in parte il contenuto finale. L’iniziativa si conclude il giorno stesso dell’Inaugurazione con la proiezione di un video che documenta l’intera campagna, nello spazio dell’Aula Magna che è stata contestualmente intitolata a Paolo Rosa di Studio Azzurro.

Le fotografie che seguono sono di Giacomo Ragone, Ibrahim Zeaiter e Matteo Sampaolo

RUFA_Generazione-Futuro_01

RUFA_Generazione-Futuro_02

RUFA_Generazione-Futuro_03

RUFA_Generazione-Futuro_04

RUFA_Generazione-Futuro_05

RUFA_Generazione-Futuro_06

RUFA_Generazione-Futuro_07

RUFA_Generazione-Futuro_08

RUFA_Generazione-Futuro_09

RUFA_Generazione-Futuro_11

RUFA_Generazione-Futuro_11

RUFA_Generazione-Futuro_11

RUFA_Generazione-Futuro_14

RUFA_Generazione-Futuro_15

RUFA_Generazione-Futuro_16

RUFA_Generazione-Futuro_17

RUFA_Generazione-Futuro_18

RUFA_Generazione-Futuro_19

RUFA_Generazione-Futuro_20

 

PROGETTI SIMILI:

0